Ai miei compatrioti.

25 Jun

È il momento di usare il cervello, è il momento di capire, è il momento di essere società civile. Non è importante la posizione politica, non sono importanti le ideologie che ci caratterizzano. Stiamo entrando in un periodo della storia dell’umanità di turbolenze, smottamenti e difficoltà. Ora è assolutamente deleterio esprimersi tutti conoscitori di settori e di discipline che non ci appartengono. E questo in due campi e in due modi. Primo. Cerchiamo di capire – invece che ragionare solo con il nostro cervello. Ci sono esperti del settore e dovremmo capire quali siano e come renderli utili per il nostro processo individuale di comprensione. Non siamo tutti esperti di relazioni internazionali, non siamo tutti economisti, ma siamo tutti capaci di leggere le parole di esperti di relazioni internazionali e di economisti professionali e attendibili. Usiamo il cervello per capire come, attraverso persone che lo fanno di professione, capire di discipline che fino ad oggi non hanno fatto parte della nostra esistenza. Per questo non ha senso in questo momento ascoltare i politici, ma ha senso usare il cervello e studiare. Secondo. Noi italiani abbiamo la grande capacità di inserirci in altre società, in altre nazioni. E questo per una forma di frenesia e goffaggine che ci rende in generale piacevoli. Non dimentichiamoci infatti che non siamo in generale persone violente, ma – per piacere -non dimentichiamoci chi siamo, da dove veniamo, e quali interessi abbiamo. E interessi sia economici che, più in astratto, ideali e filosofici. Usiamo il cervello, e cerchiamo di capire come evitare instabilità politiche nel nostro paese che potrebbero essere pericolose. Non è una questione di partiti, è una questione di unità nazionale, e stabilità in Europa. Non vogliamo un’altra guerra tra di noi o contro altri.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: